Pin It

Associazione Genitori Nido Pollicino

Referente:
Bernareggi Monica

Sede:
Via Concordia, 41
Tel. 039/6020288
E-mail: nido-pollicino@libero.it
Facebook: www.facebook.com/pages/Asilo-Nido-Pollicino
www.nidopollicinomezzago.altervista.org

Ambito:
Cura dei Bambini - Nido

 

 

 


 

Nido Pollicino

L’ASILO NIDO, PER IMPARARE AD IMPARARE.

La scelta di affidare il proprio bimbo all’Asilo Nido non deve essere dettata dall’esigenza di trovare un “parcheggio” per i bambini alternativo ai Nonni (per chi ha la fortuna di averli) durante le ore lavorative. Occorre superare questa visione.

A prescindere dalle esigenze dei Genitori, la scelta di affidare il proprio figlio all’Asilo Nido ha ripercussioni sullo sviluppo cognitivo, motorio, emotivo e sociale del bambino. All’interno dell’asilo, infatti, si opera una programmazione dettagliata sui lavori che si svolgono, con degli obiettivi specifici da raggiungere di anno in anno, per bimbo e bimbo, e che hanno il solo scopo di aiutare la crescita e lo sviluppo delle funzioni di ogni bambino, non di fungere da passatempo!
L’Asilo Nido è fondamentale per lo sviluppo della cooperazione e delle abilità comunicative dei bambini, necessarie per prepararli alla socializzazione ed alla formazione continua che riceveranno nel corso della loro vita, dalla scuola dell’infanzia all’università. L’educazione nella prima infanzia sottolinea il rispetto per l’individualità di ogni bambino e la possibilità per ogni bambino di svilupparsi come una persona unica. Le educatrici del Nido guidano i bambini nello sviluppo delle competenze sociali e interattive, incoraggiandoli a prestare attenzione ai bisogni e agli interessi degli altri e avere un atteggiamento positivo verso le altre persone, le altre culture e gli ambienti diversi. Lo scopo è rendere i bambini progressivamente ‘indipendenti’, consapevoli di loro stessi, della loro età e del loro sviluppo progressivo. Il Nido è il cardine dello sforzo cooperativo tra i genitori e la società per preparare i bambini fisicamente (mangiare correttamente, igiene corporale, vivere in un ambiente sano e pulito) e mentalmente (la comunicazione, la consapevolezza sociale, l’empatia e la riflessione su di sé), prima di iniziare il più formale apprendimento scolastico.
Il gioco non è semplice passatempo, è lo strumento principe di quanto sopra: canalizzando l’apprendimento tramite il gioco, i bambini diventano desiderosi di imparare e di proseguire la formazione scolastica.
A prescindere dalle esigenze dei Genitori, la scelta di affidare il proprio figlio all’Asilo Nido ha ripercussioni sullo sviluppo cognitivo, motorio, emotivo e sociale del bambino. All’interno dell’asilo, infatti, si opera una programmazione dettagliata sui lavori che si svolgono, con degli obiettivi specifici da raggiungere di anno in anno, per bimbo e bimbo, e che hanno il solo scopo di aiutare la crescita e lo sviluppo delle funzioni di ogni bambino, non di fungere da passatempo!
L’Asilo Nido è fondamentale per lo sviluppo della cooperazione e delle abilità comunicative dei bambini, necessarie per prepararli alla socializzazione ed alla formazione continua che riceveranno nel corso della loro vita, dalla scuola dell’infanzia all’università. L’educazione nella prima infanzia sottolinea il rispetto per l’individualità di ogni bambino e la possibilità per ogni bambino di svilupparsi come una persona unica. Le educatrici del Nido guidano i bambini nello sviluppo delle competenze sociali e interattive, incoraggiandoli a prestare attenzione ai bisogni e agli interessi degli altri e avere un atteggiamento positivo verso le altre persone, le altre culture e gli ambienti diversi. Lo scopo è rendere i bambini progressivamente ‘indipendenti’, consapevoli di loro stessi, della loro età e del loro sviluppo progressivo. Il Nido è il cardine dello sforzo cooperativo tra i genitori e la società per preparare i bambini fisicamente (mangiare correttamente, igiene corporale, vivere in un ambiente sano e pulito) e mentalmente (la comunicazione, la consapevolezza sociale, l’empatia e la riflessione su di sé), prima di iniziare il più formale apprendimento scolastico.
Il gioco non è semplice passatempo, è lo strumento principe di quanto sopra: canalizzando l’apprendimento tramite il gioco, i bambini diventano desiderosi di imparare e di proseguire la formazione scolastica.

I nostri Punti di Forza:

- Educatrici competenti, preparate, appassionate
- Accogliamo bimbi dai tre mesi ai tre anni
- Attività adatte all’età e che sviluppano competenze
- Disponibilità ad orari flessibili e personalizzati
- Pasti personalizzati e cibi biologici
- Giardino esterno spazioso e attrezzato
- Disponibilità ad orari flessibili e personalizzati
- Pasti personalizzati e cibi biologici
- Giardino esterno spazioso e attrezzato
- Disponibilità ad orari flessibili e personalizzati
- Pasti personalizzati e cibi biologici
- Giardino esterno spazioso e attrezzato